Gli ambienti del Gruppo T - Arte immersiva e interattiva

Con l’uscita della pubblicazione sugli ambienti del gruppo T, la VAF fondazione presenta il primo volume di una serie che intende illustrare, in modo documentaristico e scientifico, le posizioni più significative delle attuali tendenze artistiche italiane, attingendo al nutrito patrimonio della sua collezione.

Il volume è dedicato alla produzione di Giovanni Anceschi, Davide Boriani, Gianni Colombo, Gabriele De Vecchi e Grazia Varisco, un gruppo di artisti che, pur nella sua specificità, si è mosso nel panorama dell’arte programmata e dell’arte cinetica. Oggetto dello studio – scandito in tre sezioni – è, più precisamente, la serie degli ambienti interattivi realizzati dal gruppo a partire dal 1964, presentati cronologicamente e analizzati nelle loro componenti formali, nei loro presupposti teorici e nei concetti alla base della loro creazione, quali l’abitabilità e l’interattività dell’opera d’arte. La pubblicazione si inserisce in una vasta serie di iniziative promosse dalla Fondazione per scoprire e valorizzare le tendenze artistiche moderne italiane.

Informazioni sulla pubblicazione
titolo Gli ambienti del Gruppo T
sottotitolo Arte immersiva e interattiva
anno 2004
redattore Lucilla Meloni
casa editrice Silvana Editoriale
volume 1
ISBN 88-8215-761-X