Claudio Verna - catalogo ragionato

Un costante richiamo al fascino estetico del colore, veicolato da un’esecuzione plastica nella quale momenti di virtuosismo e libera espressività pittorica si uniscono a una strutturazione formale dell’immagine, al tempo stesso disciplinata e ricca di varianti, per formare un’unità visiva che non cessa mai di avvincere sul piano sensoriale: ecco illustrate in breve, nella loro essenza qualitativa, le intenzioni artistiche di Claudio Verna. Proprio per queste sue dichiarazioni di intenti e per la sua ricerca coerente, in atto da decenni, dei valori sostanziali di una pittura non figurativa, basata unicamente sull’espressione dei propri mezzi intrinseci, questo artista, nato nel 1937 a Guardiagrele (Chieti), va annoverato fra i protagonisti più rilevanti della pittura contemporanea in Italia, nonché fra i rappresentanti più creativi di quella specifica tendenza che a partire dal 1970 circa viene definita pittura pura, pittura assoluta o anche pittura analitica.
Il presente catalogo ragionato, curato da Volker W. Feierabend, rappresenta un valido bilancio del lavoro di Claudio Verna e illustra con chiarezza tanto il pensiero concettuale dell’artista quanto le sue capacità concrete, sorrette in tutte le fasi della sua opera dalla forza di un’efficace ispirazione. Il volume documenta, rappresentandole in modo esaustivo, non solo le multiformi soluzioni concepite da questo artista dalla fine degli anni cinquanta a oggi: esso costituisce anche una testimonianza del fatto che il dipinto come medium riveste un’importanza immutata nella nostra epoca, se una personalità artistica particolarmente dotata e ispirata, quale è Claudio Verna, è stata in grado di escogitare nuove formulazioni fenomeniche, nelle quali la suggestione visiva di una pittura basata sul colore e i contenuti ideali di quella pittura si uniscono per dar vita a una riuscita armonia.

Informazioni sulla pubblicazione
titolo Claudio Verna
sottotitolo catalogo ragionato
anno 2010
redattore Volker W. Feierabend
casa editrice Silvana Editoriale
volume 0
ISBN 97888-3661798-2