Roberto Pugliese

« indietro Premio Artistico 2016

Roberto Pugliese Portrait

Roberto Pugliese nasce nel 1982 a Napoli, dove completa dapprima un corso di studi musicali presso il conservatorio di San Pietro a Majella. Conclude gli studi nel 2008 con una tesi di laurea triennale sul tema della musica elettronica. In seguito ottiene un incarico di docenza presso lo stesso conservatorio occupandosi di sistemi di musica digitale, di un laboratorio di elettroacustica e informatica e di informatica musicale, e parallelamente porta avanti l’attività di musicista e la creazione di installazioni sonore. Due grandi interessi lo impegnano da allora, la sound art e l’arte cinetica e programmata: l’artista inventa apparecchi meccanici guidati da un software, sua volta influenzato dalle condizioni dell’ambiente e del destinatario/ricevente. In questo contesto Pugliese si interroga sui processi percettivi con cui la psiche umana reagisce agli stimoli acustici, senza trascurare però aspetti visivi, estetici e di contenuto, e introducendo anche riflessioni sull’esistenza umana e l’ecologia. Vive e lavora a Gavi, in provincia di Alessandria.

 

 

Opere

Roberto Pugliese opere

Quintetto,, 2016

violoncello, viole, violini, metallo, cavi in acciaio armonico, sistema di riproduzione
audio multicanale, composizione audio 12' 15"

Foto: Donatella Lombardo

dimensione: 300 x 270 x 30